Visualizzazioni totali

giovedì 5 luglio 2012

CIAO, MI CHIAMO FAVOLOSA.

Ho compiuto 28 anni. Sto per prendere marito. Diciamocela tutta, sono quasiunadonna.
O quanto meno, dovrei  tentare di esserlo. Non che sia semplice accettare lo scorrere del tempo, le gambe che vanno a farsi benedire (non-sono-più-quelle-di-una-volta), le grinze intorno agli occhi dopo una giornata di sole e gli sbadigli precoci alle 11 di sera.
Eppure pensavo, o almeno speravo, che crescendo qualcosa sarebbe cambiato=migliorato.
Credevo di acquisire una sicurezza diversa, una conoscenza interiore superiore.
E invece no, sono ancora qui che mi pongo domande sui massimi sistemi. Ovvero:
Ma come diavolo fanno certe donne a mescolare stili assurdi ed essere perfette? Che se ci provo io, oltre a sembrare ridicola, mi ritrovo con la camicia di forza in una stanza con le mura imbottite per evitare gesti inconsulti.  Quindi, mi lascio ispirare, ma nei Limiti dei Limiti.


Prendiamo quella strafigamaledetta di Olivia Palermo. Spogliamola e indossiamo i suoi abiti.
Senza perderci in quisquilie sui chili e l'altezza di meno o di troppo, affrontiamo questo argomento.
Come può una che si veste così, essere strepitosa. Cioè dico, parliamone.
Perché, checchesenedica, lo è. E' una strafigamaledetta.





Seamsforadesire


Prendiamo anche questa bambolina. Scoperta da poco e amata subito. Fisico da urlo a parte, il suo stile mi piace. Semplice in alcuni outfit, da panico in altri. Io ci ho provato a declinare questa mise su di me.
Lo sottolineo, ci ho provato.




Torniamo anche al mio antico e primissimo amore. Alexandra. Trovatemi un difetto a questo look.
E' perfetta, di un'eleganza quasi tattile.  Ecco.
Io con quei pantaloni sembro una ragazzina delle medie. Mancano solo le macchie degli evidenziatori.
Cioè laadoro. Mi spiegate come si fa?
Perchè io ci provo, provo ad osare, provo a "copiare", provo a fare mie delle idee.
I risultati, però, non sono incoraggianti. Quindi, prima di dilapidare il patrimonio, suggeritemi un segreto, così che io possa dire: CIAO, MI CHIAMO FAVOLOSA.

21 commenti:

  1. hahhaah bellissimo questo post! allora ti dico la mia...credo semplicemente che si tratti soprattutto di essere molto sicuri di se stessi! se già nel momento in cui indossi una cosa..pensi che sia troppo o eccessivo o non sei sicuro..il tutto traspare immediatamente all'occhio di chi guarda.
    credo sia cosi :D Olivia è una grandissima STRAFIGA da paura! LA AMO!
    xoxo
    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. roby allora non ho chance! A me traspare di brutto se non sono a mio agio, ma un po' di figaggine mi farebbe bene!

      Elimina
    2. Concordo pienamente con Roby: sicurezza e charme!
      Anche se la combo animalier-fiorato-piume, su qualunque altra ragazza, sarebbe stata contestata con veeemenza e ferocia inaudita!!

      Comunque, caVa, domani usciamo taccate e strafaighe, e vedrai se non saremo favolose! ù_ù
      O almeno, come diresti tu, "ci avremo provato"!

      Abbi una splendida giornata, caVa! =)

      PS: vedi che si sente la mancanza dei tuoi posts qui nella fredda e sperduta blogosfera! =*

      Elimina
  2. Congratulations you have a lovely blog, I follow you! Would you like to follow me too? I'll wait dear kisses
    thefashionvictimbyantonellabasile.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. fantastico post .. ti seguo .. hai un bel blog!!
    http://sisters-style.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Love love love your blog. I am following you for sure, I hope you will follow me too. Really love the style of your posts, all the pictures look vintage and are stunning!


    Waiting for you on my blog :)

    kisses

    RispondiElimina
  5. ahahaha stupendo! Esattamente quello che penso io! Ma come cavolo fanno?! Non è solo questione di bellezza fisica (sono innegabilmente strafighe questo è certo), ma anche di classe ed eleganza non comuni. Anch'io ho tentato di repplicare alcuni look di Olivia Palermo, inutile raccontare com'è andata...

    RispondiElimina
  6. Cara anche quando guardo loro mi lascio ispirare dai loro look, magari ci provo, naturalmente senza risultato, perchè anche io sembro tutt'altro che figa come loro hahahha, però almeno nella mia testa l'outfit è perfetto :-) :-). Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  7. ciao tesoroo:)queste domande ce le poniamo tutti penso..in merito a olivia palermo! i suoi mix&match hanno l'etichetta "non vendibili separatamente" provassimo noi sarebbe un fiasco..eppure lei..è lei
    un bacione!!!


    Patchwork à Porter

    RispondiElimina
  8. Ciao Alexis
    hai mai provato ad andare in giro con un abito semi trasparente e sentirti a tuo agio? Se l'hai fatto sei strafiga anche tu, se invece ti fai mille problemi, beh allora sei una persona con buon gusto che osa quando è il momento e non per moda. Onestamente certi abiti proprio non si addicono alla nostra fisionomia, altri invece ci sono cuciti addosso.
    Continuo a preferire lo stile di Audrey, Maria Callas, questi proprio non soddisfano il mio gusto estetico, sarà tradizionalista e vintage, ma prefisco la pura eleganza che la stravaganza che ci vogliono far passare per eleganza.La mia personalità si esprime nell'abito classico ( tubino) con una borsa a mano e un bel paio di tacchi ecco la mia originalità e il mio gusto molto ricercato da esteta a volte. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
  9. mah ti dirò.. a parte l'outfit di olivia davvero fa-vo-lo-so, gli altri non mi fanno impazzire, anzi, il secondo non mi piace affatto (ma sono gusti). ad ogni modo credo che la sicurezza in se stessi (e il buon gusto ovviamente) sia la chiave.

    RispondiElimina
  10. Non c'è speranza...a loro ste cose stan miracolosamente bene, se le metto i...sempro na scema

    RispondiElimina
  11. saranno anche strafighe maledette.. ma sicuramente non saranno simpatiche come te!!!
    kiss
    S.

    RispondiElimina
  12. Ma scherzi? Se cominci a lamentarti a 28 anni ... Sei solo all'inizio della tua vita, praticamente non sei ancora nata, ah ah ah ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Bel post :) Anche io ogni tanto mi faccio domande del genere! Ma come cavolo fanno? :P Bellissimo il titolo!

    xxx
    http://follementefashion.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. cara alexis lo stile è qualcosa di personale e in alcun modo imitabile. Le persone (sia uomini che donne) che hanno stile e personalità estetica non hanno mai copiato nessuno, avere stile, amio modo di vedere signifiuca stare comodamente in ciò che si indossa, non sembrare posticci, finti, imbranati, inadatti. Probabilmete chi ti vede uscire di casa ogni giorno, proprio con i tuoi vestiti più ordinari, non so, un paio di jeans e le ballerine, una gonnellina al ginocchio e la giacchina blu, ti troverà adorabile...ad ogni mdo sono convinta che per essere favolose, occarra seguire il proprio intuito, sempre...persino nella oda. un bacio ady

    RispondiElimina
  15. Secondo me il guaio è proprio questo: copiare! Nooo non si copia! La moda deve essere un piacere, ti alzi al mattino guardi cosa c'è nel tuo armadio, anche se c'è poca roba, inizia a creare, ma non per sembrare un pagliaccio, mescola unisci mixa divertiti insomma, non pensare se sembrerai una gran figa o no per gli altri.. sentiti tu così guardandoti allo specchio, secondo me inizieranno a pensarlo anche gli altri se sei sicura! ;)

    RispondiElimina
  16. sono d'accordo. la chiave è la sicurezza, e quella è dentro di sè, non negli abiti di qualcun altro.
    Chi dice ciao sono favolosa già solo col sorriso ha vinto prima di iniziare a giocare.

    RispondiElimina
  17. Ahah sei fantastica!
    P.s.Ti penso tutti i giorni :-D Chissà che emozione/agitazione!!!

    RispondiElimina
  18. Non sai per quanto tempo ho riso dopo aver letto questo post!
    Sei fantastica!!!!!!
    Un bacione
    Roxy

    RispondiElimina